LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS

Linda McCartney, Annie Leibovitz, Martin Harrison, Alison Castle

LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS
Editori: TASCHEN
Codice Prodotto: 9783836555586
Disponibilità: Immediata
Prezzo: 30,00€
LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS LINDA MCCARTNEY. LIFE IN PHOTOGRAPHS

Il mondo attraverso gli occhi di Linda
Una retrospettiva della vita e della fotografia di Linda McCartney

Nel 1966, mentre lavorava come receptionist per la rivista Town and Country, Linda riuscì ad accaparrarsi un pass per un evento promozionale dei Rolling Stones molto esclusivo su uno yacht sul fiume Hudson: le foto che realizzò a quell’evento, fresche e naturali, furono giudicate molto più belle di quelle del fotografo ufficiale della band e la proiettarono nel mondo dello star system. Nel 1968 il suo ritratto di Eric Clapton fu scelto come copertina della rivista Rolling Stone, prima donna a ricevere un tale onore. Negli anni successivi Linda ritrasse tutti gli artisti più importanti della scena del periodo, quali Aretha Franklin, Jimi Hendrix, Bob Dylan, Janis Joplin, Simon & Garfunkel, The Who, The Doors e i Grateful Dead.
Nel 1967, si recò a Londra per documentare gli Swinging Sixties, e lì conobbe Paul McCartney al Bag ’O Nails club. In seguito fotografò i Beatles durante un evento per il lancio dell’album Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band. Paul e Linda si innamorarono e si sposarono il 12 marzo 1969. Nei tre decenni successivi, fino alla sua morte prematura, si dedicò alla famiglia, alla causa degli animali e del vegetarianesimo e alla fotografia.
Dai primi ritratti rock ’n’ roll agli ultimi anni dei Beatles, passando per un tour con i Wings e la crescita di quattro figli con Paul, Linda ha immortalato su pellicola tutto il suo mondo. I suoi scatti spaziavano da spontanei ritratti di famiglia alle sessioni in studio con Stevie Wonder e Michael Jackson, ma anche con artisti come Willem de Kooning e Gilbert and George. Sempre fresca e senza pretese, la sua opera presenta un calore e un senso del momento che catturano l’essenza di ogni soggetto. Che stesse fotografando i suoi figli, delle celebrità, gli animali o un momento fuggevole della vita quotidiana, lo faceva sempre senza presunzione né artificiosità.

Questo volume retrospettivo è stato realizzato in stretta collaborazione con la famiglia McCartney e rappresenta una testimonianza duratura ed estremamente personale del grande talento di Linda. Sono incluse prefazioni di Paul, Stella e Mary McCartney.

La fotografa:
Linda McCartney (nata Eastman) nacque a New York nel 1941. Dopo un corso di fotografia con Hazel Archer e gli studi di storia dell’arte presso l’Università dell’Arizona, si trasferì a New York, dove avviò la propria carriera ritraendo le rock star. Oltre che per la sua fotografia – che è stata esposta in oltre 50 gallerie in tutto il mondo, tra cui il Victoria and Albert Museum e la National Portrait Gallery di Londra, la Bonni Benrubi Gallery e l’International Center of Photography di New York – Linda McCartney è nota come appassionata attivista per i diritti degli animali e come rigorosa vegetariana. Ha scritto libri di cucina e fondato una propria linea di alimenti vegetariani surgelati, il tutto mentre cresceva una famiglia, si dedicava alla fotografia e faceva parte, con Paul, della band dei Wings. Morì nel 1998 all’età di 56 anni.

Gli autori:
Annie Leibovitz lavora come fotografa da 40 anni. Capo fotografo di Rolling Stone e prima collaboratrice della rediviva Vanity Fair, oltre al suo lavoro editoriale per Vogue, ha conseguito diversi premi con le sue campagne pubblicitarie. È stata designata “Leggenda vivente” dalla Library of Congress, Washington, D.C.
Martin Harrison è storico dell’arte e della fotografia, oltre che curatore di mostre. Ha lavorato con Linda McCartney a Roadworks (1996), Light from Within (2001), e alle sue mostre presso il National Museum of Photography, Film and Television di Bradford e l’International Center of Photography di New York. Ha pubblicato diffusamente di fotografia e, di recente, si è occupato delle opere di Francis Bacon.
La curatrice:
Alison Castle ha studiato filosofia alla Columbia University e cinema e fotografia alla New York University (NYU/International Center of Photography masters program). Ha curato diverse pubblicazioni di fotografia, cinema e design, tra cui Some Like it HotThe Stanley Kubrick Archives, Linda McCartney: Life in Photographs, e Marc Newson: Works.

Dati Libro
Argomento fotografia
Autore Linda McCartney, Annie Leibovitz, Martin Harrison, Alison Castle
Collana JU (Gigante)
Dimensioni cm 22,4 x 31,6
Pagine 280
Lingua/e Inglese, Francese, Tedesco
Peso 2.1 kg
Titolo Testata Data
Dagospia.com www 06-03-2015
INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia - commerciale@logos.info - tel. 059/412648
P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro