ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART

Salima Ikram

ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART
Editori: TASCHEN
Codice Prodotto: 9783836516471
Disponibilità: Immediata
Prezzo: 99,99€
ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART ÉMILE PRISSE D'AVENNES. EGYPTIAN ART

Simmetria e opulenza
Arte e architettura dell’antico Egitto

Ardente ammiratore delle superbe doti artigianali dei costruttori dell’antico Egitto e Oriente, l’orientalista francese, scrittore e artista Emile Prisse d’Avennes (1807–1879) rese un enorme contributo al campo dell’egittologia. Da giovane sognava di esplorare l’Oriente e all’età di 19 anni iniziò i suoi viaggi, visitando Grecia, Palestina e India. Negli oltre 40 anni successivi compì viaggi in Siria, Arabia, Persia, e visse per un certo periodo in Egitto e Algeria. Prisse d’Avennes esplorò l’Egitto travestito da arabo, con il nome di Edris Effendi. Dopo aver studiato le culture islamiche e dell’antico Egitto, scrisse nel suo testo dedicato alla storia dell’arte egiziana: “Ho selezionato i modelli più eleganti, quelli la cui forma fornisce l’idea esatta del gusto e del lusso dell’epoca, quando la maestria egiziana era al massimo del suo splendore”. Nel 1844 Prisse d’Avennes viaggiò da Alessandria alla Francia, dove, tre anni più tardi, pubblicò Les Monuments égyptiens. Il volume contiene 51 tavole – per lo più cromolitografie, ma anche alcune tavole a colori – basate sui disegni realizzati durante gli anni trascorsi in Egitto. Dopo aver visitato il Nord Africa, ritornò a Parigi nel 1860 con i frutti dei suoi numerosi viaggi – centinaia di disegni in folio, fotografie, schizzi, piante e 400 metri di bassorilievi. Affascinato dalla simmetria, complessità e opulenza dell’arte egiziana e araba, attinse alla sua vasta collezione per creare raccolte d’arte e architettura, basate sui suoi studi dei documenti originali e del contesto storico, sociale e religioso. Il suo bel libro sull’arte egiziana fu pubblicato nella sua interezza a Parigi nel 1878: l’Histoire de l’art égyptien contiene 159 tavole sbalorditive.
Per questa pubblicazione, quelle splendide illustrazioni di architettura, scultura, pittura e arti industriali, che trasmettono in maniera egregia la storia e la varietà dell’arte e della cultura dell’antico Egitto, sono riprodotte in facsimile e per la prima volta sono pubblicate insieme.

L’autore:
Salima Ikram è professoressa di egittologia presso l’Università Americana del Cairo e ha partecipato a molti progetti archeologici. Dopo una doppia specializzazione in storia e in archeologia classica e del Vicino Oriente presso il Bryn Mawr College negli Stati Uniti, ha conseguito un PhD in archeologia egiziana alla Cambridge University. Ha diretto l’Animal Mummy Project, co-diretto il Predynastic Gallery project ed è co-direttrice del North Kharga Oasis Survey. In qualità di esperta ha tenuto ha tenuto lezioni sul suo lavoro in tutto il mondo. Salima Ikram è anche l’autrice di diversi libri dedicati all’archeologia egiziana, e di numerosi articoli su svariate accademiche e non.

#arte #logosedizioni

Dati Libro
Argomento Arte
Autore Salima Ikram
Collana XL (Extra Large)
Copertina Cartonato con fogli pieghevoli
Dimensioni cm 31,4 x 43,5
Pagine 424
Lingua/e inglese, francese, tedesco
Peso 5 kg
INTER LOGOS S.R.L. - via Curtatona 5/2 - 41126 Modena - Italia - commerciale@logos.info - tel. 059/412648
P.IVA e C.F. 02394080366 - REA Modena No. 298980 - C.S. 110.400 Euro